Garante Privacy

No del Garante dei dati personali al software che permette di controllare i dipendenti di un call center

Con provvedimento n. 139/2018 dell’8 marzo scorso, il Garante per la protezione dei dati personali ha accertato l’illiceità dell’uso, da parte di una società fornitrice di servizi di call center, di un software che permetteva il monitoraggio dei propri dipendenti.

Il software, stando a quanto accertato dal Garante, sebbene avesse […]

Da |10 04 2018|Senza categoria|0 Commenti|

Diritto all’oblio in Rete, motori di ricerca e ambito della giurisdizione del Garante: una pronuncia del Garante della privacy

Accogliendo un ricorso in tema di diritto all’oblio, il Garante della privacy affronta la questione dell’ambito della propria giurisdizione rispetto a un provider straniero e la risolve con un’interpretazione estensiva del criterio di “stabilimento” secondo la più recente giurisprudenza comunitaria. Versione originale dell’articolo pubblicata su Diritto 24.

Con il Provvedimento n. 30 del 26 febbraio […]

Da |09 03 2017|Senza categoria|0 Commenti|

Trasferimento dati personali verso gli USA: il Garante ha ratificato il nuovo “Scudo Privacy”

Come avevamo scritto all’epoca, a seguito della pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione Europea del 6 ottobre 2015 nella causa C-362/14 Maximillian Schrems vs. Data Protection Commissioner, era venuto meno nell’intera Unione Europea il principale strumento di legittimazione del trasferimento di dati personali verso gli Stati Uniti, il regime del […]

Da |25 11 2016|Senza categoria|0 Commenti|

Monitoraggio dell’uso di email ed Internet da parte dei dipendenti dopo il “Jobs Act”: una decisione del Garante della Privacy

Con il Provvedimento n. 303 del 13 luglio 2016, il Garante della Privacy ha fornito alcuni chiarimenti sull’interpretazione del recentemente riformato art. 4 dello Statuto dei Lavoratori in tema di monitoraggio dell’uso di servizi telematici dei dipendenti sul luogo di lavoro. Sul piano puramente formale non si tratta di […]

Da |20 10 2016|Senza categoria|0 Commenti|

Diritto all’oblio, le ripercussioni in Italia della pronuncia Google Spain: primi provvedimenti del Garante della privacy

(Articolo pubblicato su Diritto 24)
Com’era prevedibile, le ripercussioni nel nostro Paese della sentenza della CGUE nel caso Google Spain in tema di c.d. “diritto all’oblio” non si sono fatte attendere: tra novembre e dicembre 2014, il Garante ha adottato ben nove provvedimenti sulla base di altrettante segnalazioni di cittadini […]

Da |08 01 2015|Senza categoria|0 Commenti|

Newsletter informativa ed email promozionali: due attività ben distinte secondo il Garante della privacy

(di Francesca Maculan)

Con il provvedimento n. 427 del 25 settembre scorso, il Garante per la Privacy ha precisato alcuni importanti punti in tema di trattamento dei dati personali, fornendo chiarimenti utili per tutte le aziende impegnate nel marketing diretto.

La pronuncia è indirizzata a una società che aveva inviato email […]

Da |20 10 2014|Senza categoria|0 Commenti|

Pagamenti su dispositivi portatili: più tutele per i dati personali degli utenti secondo il nuovo provvedimento del Garante

Da |03 07 2014|Senza categoria|0 Commenti|

Privacy e cookie, ecco cosa stabilisce il nuovo provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali

(di Francesca Maculan)

Il 3 giugno 2014 è stato pubblicato, a seguito di una consultazione pubblica, un importante provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali in materia di cookie.

Sulla falsariga dell’art. 122 del Codice della Privacy, come modificato dal D. Lg. 69/2012 (se n’è parlato ad esempio qui), […]

Da |09 06 2014|Senza categoria|0 Commenti|

Marketing diretto – il Garante della privacy fa ordine

Da |30 07 2013|Senza categoria|0 Commenti|