dati personali

No del Garante dei dati personali al software che permette di controllare i dipendenti di un call center

Con provvedimento n. 139/2018 dell’8 marzo scorso, il Garante per la protezione dei dati personali ha accertato l’illiceità dell’uso, da parte di una società fornitrice di servizi di call center, di un software che permetteva il monitoraggio dei propri dipendenti.

Il software, stando a quanto accertato dal Garante, sebbene avesse […]

Da |10 04 2018|Senza categoria|0 Commenti|

La nuova disciplina del whistleblowing nel settore privato e i profili di privacy

(Articolo originariamente pubblicato su Diritto 24)

La proposta di legge recante “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”, già ribattezzata come “legge sul whistleblowing”, è stata definitivamente approvata dalla Camera […]

Da |07 12 2017|Senza categoria|0 Commenti|

Trasferimento dati personali verso gli USA: il Garante ha ratificato il nuovo “Scudo Privacy”

Come avevamo scritto all’epoca, a seguito della pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione Europea del 6 ottobre 2015 nella causa C-362/14 Maximillian Schrems vs. Data Protection Commissioner, era venuto meno nell’intera Unione Europea il principale strumento di legittimazione del trasferimento di dati personali verso gli Stati Uniti, il regime del […]

Da |25 11 2016|Senza categoria|0 Commenti|

Utilizzabilità nel processo civile della prova illecita e concorrenza sleale dell’imprenditore in fieri (Trib. Milano, Sez. spec. in materia di impresa, sent. n. 9431/2016)

La Sezione specializzata in materia di impresa del Tribunale di Milano ha recentemente pubblicato un’interessante sentenza in un giudizio per concorrenza sleale che incidentalmente decide, però, anche di rilevanti questioni processuali in tema di diritto alla prova.

La D., una società specializzata in apparecchi medicali, aveva citato alcuni ex-dipendenti (licenziati […]

Da |29 09 2016|Senza categoria|0 Commenti|

Clamorosa pronuncia della Corte di Giustizia UE: la decisione della Commissione che consentiva trasferimenti di dati personali verso gli Stati Uniti è invalida

La sentenza della CGUE nella causa C-362/14 Maximillian Schrems c. Data Protection Commissioner, pubblicata oggi, è destinata negli anni a venire ad essere citata tra le più importanti di sempre in materia di privacy. Essa rimarca, una volta di più, il conflitto tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti […]

Da |06 10 2015|Senza categoria|0 Commenti|

“Quelli che” divulgano l’altrui immagine: con o senza consenso?

 

Una vicenda marginale, ma che nondimeno presenta profili di interesse in tema di diritti della personalità, è quella di cui si è occupato il Tribunale Civile di Milano decidendo della controversia tra un privato e la RAI (sentenza n. 8423/2015, pubblicata il 08/07/2015).

La vicenda trae origine da un servizio […]

Da |03 09 2015|Senza categoria|0 Commenti|

Lesione della privacy in ambito giornalistico e danno non patrimoniale (Trib. Roma, sent. n. 9735/15 del 6.5.2015, M. M. c. Finegil Editoriale et al)

In un’inedita, recente sentenza, il Tribunale di Roma torna ad occuparsi di un tema di importanza crescente, quello dell’equilibrio tra diritto di cronaca e diritto alla riservatezza, anche in relazione alla pubblicazione on-line di articoli di informazione (ne abbiamo parlato ad esempio qui).

M.M., privata cittadina, aveva subito un crimine […]

Da |11 05 2015|Senza categoria|0 Commenti|

L’outsourcing del trattamento dei dati personali e il trasferimento dei dati verso Paesi terzi

Estratto dal nostro dossier pubblicato da Lex24 (Sole 24 Ore). L’originale è su http://www.diritto24.ilsole24ore.com/art/lex24/2015-03-26/l-outsourcing-trattamento-dati-personali-e-trasferimento-dati-paesi-terzi-180341.php#

 

Da |27 03 2015|Senza categoria|0 Commenti|

Diritto all’oblio, le ripercussioni in Italia della pronuncia Google Spain: primi provvedimenti del Garante della privacy

(Articolo pubblicato su Diritto 24)
Com’era prevedibile, le ripercussioni nel nostro Paese della sentenza della CGUE nel caso Google Spain in tema di c.d. “diritto all’oblio” non si sono fatte attendere: tra novembre e dicembre 2014, il Garante ha adottato ben nove provvedimenti sulla base di altrettante segnalazioni di cittadini […]

Da |08 01 2015|Senza categoria|0 Commenti|

Newsletter informativa ed email promozionali: due attività ben distinte secondo il Garante della privacy

(di Francesca Maculan)

Con il provvedimento n. 427 del 25 settembre scorso, il Garante per la Privacy ha precisato alcuni importanti punti in tema di trattamento dei dati personali, fornendo chiarimenti utili per tutte le aziende impegnate nel marketing diretto.

La pronuncia è indirizzata a una società che aveva inviato email […]

Da |20 10 2014|Senza categoria|0 Commenti|

Internet of Things, dati personali e Garanti Europei: nessuna novità clamorosa, ma un utile riepilogo

Da |14 10 2014|Senza categoria|0 Commenti|

Il caso Amanda Knox, tra diritto di cronaca e diritto alla privacy

(Trib. Milano, sent. n. 3967/2014 del 21.3.2014, G. U. Dr.ssa Dorigo – Amanda M. Knox c. RCS Mediagroup e al.)

Poche settimane dopo che la Corte d’Assise d’Appello di Firenze, con l’ennesimo colpo di scena in una vicenda giudiziaria durata ormai 7 anni, condannasse Amanda Knox e Raffaele Sollecito per […]

Da |16 04 2014|Senza categoria|0 Commenti|